26-03-2013 - Interviste

Comune di Romallo

Educazione ambientale e sviluppo nel Parco fluviale del Novella

 


Situato in Val di Non, il Comune di Romallo è un ente pubblico territoriale con circa 600 abitanti. La realtà economica e sociale è prevalentemente agricola anche se negli ultimi anni, sia per merito dell’attività di programmazione svolta dal Comune che per esigenze di carattere contingente, si stanno progressivamente affermando altre attività economiche integrative basate sul turismo sostenibile.

Al fine di sviluppare e aumentare tali attività, l’amministrazione comunale si è attivata, in collaborazione con altri enti pubblici, per realizzare un parco fluviale e sta programmando varie altre iniziative che possano diversificare l’attività economica limitando la pericolosa dipendenza dalla monocoltura della mela.

Marika Rossetto e Youssef Elachchab sono i due giovani che operano nel progetto di Servizio Civile, Educazione ambientale e sviluppo nel Parco fluviale del Novella del comune della Val di Non. Il progetto inserito nel settore della salvaguardia e tutela di parchi e oasi naturalistiche ha come obbiettivo quello di agevolare la crescita personale dei giovani in Servizio Civile, in termini di conoscenze, capacità operative, abilità pratiche, capacità relazionali, esperienze di orientamento e di sperimentazione di lavoro innovativo particolarmente in campo ambientale, educativo e turistico con la partecipazione all’organizzazione di visite guidate per alunni delle scuole elementari e medie, e per turisti al parco fluviale

Le attività di coinvolgimento del giovane sono realizzate nella fase di accoglienza con momenti di intrattenimento informale e conviviale al fine di creare un clima idoneo e collaborativo, nella fase della formazione da parte dei formatori e nella fase di attuazione coinvolgendo il giovane nelle varie iniziative formative, ricreative e culturali organizzate nel Parco Fluviale del Novella a favore degli utenti del parco e particolarmente degli studenti

Marika Rossetto nella sua riflessione sul progetto racconta che  “… con il Servizio Civile presso il Parco Fluviale Novella sto avendo la possibilità di confrontarmi ogni giorno con persone diverse. Infatti, sia durante le escursioni all’interno del Parco sia nell’ambito dell’ufficio si ha la possibilità di interagire con i turisti i quali, ognuno con le proprie curiosità e le proprie aspettative, ti fanno vivere ogni uscita in modo diverso. Abbiamo, inoltre, responsabilità e spesso autonomia nella gestione dell’ufficio e delle attività che si svolgono. Ciò permette di farsi un’esperienza importante e di avere un rapporto paritario con i colleghi, pur avendo tanto da imparare da loro.”

Scritto da Ufficio Esserci | Articolo postato il 26-03-2013

    

Stampa | Invia per mail ad un amico | Condividi su facebook | Condividi su twitter | Login (modifica)

Comments (1)

Salve sono Milani Emilio un disoccupato da Cassola (vi), le volevo proporre una idea simpatica per far felice la comunità e arredare con qualcosa di simpatico le aree verdi o asili ecc.
la cosa è buonissima visto il tema del riciclo ed il prestigio che potrà riscontrare nel collocare le casette.
http://www.bassanonline.it/forum/vi-ricordate-di-m-ecco-la-casetta_topic1430.htmlNon esiti a contattarmi per chiarimenti al 3738418930
#1 - milani emilio - 10/03/2014 - 09:58
Nome
E-mail (Non necessaria, non sarà resa pubblica)
Commento
;-) :-) :-D :-( :-o :-O B-) :oops: :-[] :-P
To prevent automated Bots form spamming, please enter the text you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
»
This comment form is powered by GentleSource Comment Script. It can be included in PHP or HTML files and allows visitors to leave comments on the website.

556283 pagine visitate dal 27/9/2011.
A website by Riccardo Tiddi. Webmaster: Es.Ser.Ci.. ©2009